NEWS  

Al Milan situazione drammatica, c'e' chi si rifiuta di entrare in campo...

Alessandro Cosattini - 17-05-2016 - Letture: 6639

È accaduto durante la gara con la Roma


Il suo addio dopo 15 anni con la maglia del Milan ha fatto commuovere San Siro ed è stato l’unico gesto in grado di strappare applausi ai tifosi rossoneri. Al termine della gara con la Roma, commosso, Christian Abbiati è entrato in campo per ricevere il tributo che il pubblico gli ha riservato. Queste le parole del portiere ai microfoni di Milan Channel: "Sono state emozioni indescrivibili. Visto lo svolgimento della partita ho pensato che potessero andare via i tifosi. Invece sono rimasti, è stato molto emozionante, così come vedere tutti gli amici e la famiglia a bordocampo. E' stato un momento indescrivibile".

In panchina per 90 minuti, Abbiati ha spiegato perché non è sceso in campo per l’ultima volta con la maglia del Milan: "Eravamo rimasti d'accordo con il mister che sarei entrato gli ultimi 5 minuti. Lui prima della partita mi ha chiesto se me la sentivo di giocare titolare ma gli ho detto di no perché non ritenevo di avere la concentrazione a un livello adatto come richiedeva una partita importante come quella contro la Roma. Gli ho chiesto se c'era la possibilità di entrare gli ultimi 5 minuti, ma poi sono stato io il primo a dirgli di non farmi entrare visto che la situazione era drammatica".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)