NEWS

Super Pippo vuole blindare un milanista idolo ma che è sopra i 30 anni

Marco Avena - 16-09-2014 - Letture: 2273

De Jong uno dei perni del progetto di Inzaghi.

Super Pippo vuole blindare un milanista idolo ma che è sopra i 30 anni

Il Milan che sta rinascendo è frutto del lavoro estivo di Super Pippo Inzaghi. E' vero che i rossoneri hanno ancora tanto da fare ed è vero che la difesa non è certo una sicurezza per ora, ma qualcosa in casa Milan si sta muovendo.

Inzaghi ha incassato la fiducia di Silvio Berlusconi, felice di vedere il suo Milan di nuovo là in alto insieme a Juventus e Roma e felice, come lo stesso allenatore, di vedere un giocatore rinato con le nuove cure dell'ex attaccante. Stiamo parlando di  Nigel De Jong: il centrocampista olandese è il fulcro del centrocampo rossonero, uno dei nuovi leader dello spogliatoio ed autentico beniamino dei tifosi del Milan.

Ecco perché il Milan vuole mettere subito le cose a posto dal punto di vista contrattuale visto che il giocatore andrà in scadenza di contratto a giugno e su di lui è piombato il Manchester United del connazionale Van Gaal.

De Jong al momento guadagna circa 3,5 milioni di euro e ha 30 anni: la società rossonera ha sempre avuto qualche reticenza a rinnovamenti lunghi a giocatori sopra i 30 anni, soprattutto a certe cifre. L’ex giocatore del Manchester City dovrebbe accettare di spalmarsi l’ingaggio, ma se le cose dovessero funzionare a dovere, Galliani - con il benestare della famiglia Berlusconi - potrebbe fare un'eccezione per accontentare il calciatore oranje...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6