NEWS

Albertini a gamba tesa sul Milan

Alessandro Cosattini - 23-04-2016 - Letture: 807

Squadra senza cuore e anima

Albertini a gamba tesa sul Milan

Milan-Carpi ha lasciato il segno nell’ambiente rossonero. Le aspettative per il match del turno infrasettimanale erano diverse e lo 0-0 - condito da una prestazione nettamente insufficiente da parte dell’intera squadra - ha fatto imbestialire tifosi e non solo. L’ex giocatore del Milan, Demetrio Albertini, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: “Soffro come un tifoso. Quando il Milan si è trovato davanti a partite da non sbagliare quest’anno le ha quasi sempre sbagliate. Con il Carpi si doveva vincere mostrando il cuore e l’anima e anche questa volta non è successo”.

L’ex rossonero non critica qualcuno in particolare, ma tutto il Milan: “I problemi durano da tutto l’anno, non sono da imputare a un solo allenatore. Per vincere non esiste solo il mercato, serve che i giocatori lavorino insieme per raggiungere gli obiettivi”. E non poteva mancare il paragone con il suo Milan: “Quella era una società con tante ambizioni dichiarate, ora gli obiettivi li conosce solo il presidente”. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6