NEWS

Polveriera Milan, il ritiro spacca la squadra

Alessandro Cosattini - 04-04-2016 - Letture: 1225

Momento delicato per i rossoneri

Polveriera Milan, il ritiro spacca la squadra

L’ennesima delusione nell'ennesima stagione no del Milan costa cara ai giocatori rossoneri. Sinisa Mihajlovic e la società hanno deciso di andare in ritiro per preparare al meglio questo finale di stagione. I giocatori vi rimarranno fino a sabato, giorno del match di campionato contro la Juventus: 7 notti assieme per provare a rimettere insieme i cocci di un'altra domenica andata in frantumi.

La decisione, però, non è stata condivisa da tutti. O meglio. non tutti i giocatori del Milan si sono mostrati entusiasti (eufemismo) all'idea di dover trascorrere l’intera settimana lontano dalle proprie famiglie. In primis Carlos Bacca, che non ha mai vissuto l'esperienza del ritiro: in Spagna è una consuetudine che non esiste. Anche Antonelli non ha preso bene la notizia, anche se non ha fatto alcun tipo di polemica.

Ritiro solo per i giocatori arruolabili? Assolutamente no, Mihajlovic ha voluto portare anche gli infortunati, da Alex a Niang passando per Mexes, Kucka e Honda. Tutti assieme per qualche giorno per provare a "tirare fuori gli attributi, se li abbiamo”, come recitano le parole del tecnico rossonero dopo la sconfitta di Bergamo.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6