NEWS

Locatelli-Berlusconi? E' una questione di pelle... d'oca

Marco Avena - 30-03-2016 - Letture: 565

Il giocatore a La Gazzetta dello Sport.

Locatelli-Berlusconi? E' una questione di pelle... d'oca

Manuel Locatelli è il regista giusto per il Milan del futuro. Più o meno è quello che ha detto Silvio Berlusconi parlando del giovane giocatore che ha risposto ad alcune domande de La Gazzetta dello Sport.

"A sentirle mi è venuta la pelle d’oca. Quello che ha detto è incredibile ma nessuna pressione. Solo grande orgoglio che è uno stimolo in più per lavorare, migliorarmi e crescere in fretta", ha detto Locatelli.

"Mihajlovic dice che devo giocare più in verticale? Ha ragione. Il mister mi sta aiutando tanto, è un onore avere la possibilità di allenarmi con la prima squadra", ha aggiunto.

Un altro giovane che dal settore giovanile più arrivare in prima squadra: "Il Milan è la casa ideale per crescere. Donnarumma e Calabria sono la dimostrazione di come il percorso delle giovanili sia orientato a dare giocatori alla prima squadra. Grazie a Brocchi sono cresciuto, lui e Galli ci hanno inculcato una cultura del lavoro e un’identità di gioco che in pochi hanno".

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6