NEWS

Milan, e se il sacrificato fosse un 'insospettabile'?

Alessandro Cosattini - 27-03-2016 - Letture: 710

Le grandi d'Europa pronte a investire 40 milioni di euro

Milan, e se il sacrificato fosse un 'insospettabile'?

È sicuramente la nota più positiva della stagione del Milan. Stiamo parlando, naturalmente, di Gianluigi Donnarumma, portiere classe 1999 che negli scorsi giorni ha anche esordito nella Nazionale Under 21 di Di Biagio. Un predestinato, visti i numeri. E del giovane prodigio rossonero si sono accorti anche all’estero, soprattutto Barcellona, Real Madrid e Manchester City. Il Milan non vuole cedere Gigio, ma per questioni di bilancio potrebbe essere obbligato a farlo. Perché per il secondo anno di fila il passivo sfiorerà i 90 milioni di euro. Il giovane estremo difensore, dunque, potrebbe essere la soluzione giusta per sistemare i conti, visto che Fininvest, come riportato da Tuttosport, non intende staccare altri assegni dopo gli 86 milioni spesi la scorsa estate.

Il Milan deve poi fare i conti con Mino Raiola, che difficilmente accetterà di far restare il suo assistito in una squadra non competitiva. Il noto agente vorrà chiarezza da Galliani e Berlusconi: per vedere Donnarumma tra i pali del Milan anche in futuro serve la Champions League, altrimenti sarà addio. Il giocatore attualmente viene valutato 40 milioni di euro dal club di via Aldo Rossi. Prezzo destinato a salire ulteriormente non appena l’estremo difensore rinnoverà coi rossoneri. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6