NEWS

Milan cinese: offerta da circa 300 milioni

Alessandro Cosattini - 18-03-2016 - Letture: 690

Notizia riporta da Repubblica

Milan cinese: offerta da circa 300 milioni

Non è inglese, bensì cinese la cordata interessata al Milan. Sarebbe, infatti, avanzatissima la trattativa con un gruppo imprenditoriale controllato dal governo di Pechino, che dovrebbe acquisire in estate il 50% del club rossonero con opzione per la maggioranza in 24 mesi. La notizia viene riportata dall’edizione odierna di Repubblica, che sottolinea come il gruppo cinese sia pronto ad offrire poco più di 300 milioni di euro per rilevare parte delle quote societarie.

Il Milan, infatti, viene valutato dai cinesi circa 630 milioni di euro, una cifra ben al di sotto rispetto a quella che aveva dato Bee Taechaubol. Secondo gli analisti, si tratta di un’offerta congrua. Soprattutto considerando il calo del fatturato (sotto i 200 milioni l’anno) e l’esclusione dalla Champions per il terzo anno consecutivo. 

Silvio Berlusconi è titubante perché il gruppo cinese vorrebbe partecipare alle decisioni strategiche e alla scelta dell’amministratore delegato. I nuovi investitori vogliono entrare nel Milan con una posizione di primo piano, non marginale.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6