NEWS

Inzaghi dice no, Milan beffato

Sergio Stanco - 14-03-2016 - Letture: 7837

Pippo rifiuta l'offerta

Inzaghi dice no, Milan beffato

C'è grande fermento sulle panchine della Serie A in vista della prossima stagione, ma intanto si guarda al presente e qualcuno pensa di cambiare anche prima della fine della stagione: sono due gli allenatori a rischio, ma su uno le vocei sis tanno intensificando. Parliamo di Stefano Colantuono dell'Udinese (l'altro è Edy Reja dell'Atalanta), che dopo la sconfitta contro la Roma e la contestazione del Friuli sembra avere le ore contate.

I Pozzo avrebbero infatto deciso di esonerarlo e sarebbero alla ricerca di un'alternativa: i nomi più gettonati sono quelli di Calori e De Canio, due ex bianconeri (uno come calciatore, l'altro come allenatore). Tutto questo, però, solo perché il presidente dell'Udinese avrebbe ricevuto un secco rifiuto da Pippo Inzaghi, a cui era stata offerta la panchina. Il tecnico, ancora sotto contratto col Milan, che ha ringraziato per l'opportunità, ma ha preferito non coglierla. Così i rossoneri dovranno continuare a pagargli lo stipendio fino a scadenza (giugno).

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6