NEWS  

Il vero acquisto del Milan? Un presidente che sogna di nuovo in grande

Andrea Bonino - 05-09-2014 - Letture: 6453

La serenità è tornata a Milanello grazie anche alla presenza costante di Berlusconi


Nel Milan negli ultimi mesi sono cambiate tantissime cose. Innanzitutto l’arrivo di Barbara Berlusconi, nominata lo scorso dicembre vicepresidente e amministratore delegato con delega alle funzioni sociali non sportive del club rossonero. Una carica studiata ad hoc per non pestare i piedi ad Adriano Galliani, pilastro rossonero da sempre. Poi l’arrivo di Pippo Inzaghi sulla panchina e la chiusura del mercato con tre botti di livello: Torres, Van Ginkel e Bonaventura. Alla faccia dell’austerity voluta da Silvio Berlusconi in persona.

Ma proprio quest’ultimo è il grande acquisto di questa stagione. Il presidente milanista negli ultimi mesi è tornato a far sentire la vicinanza al club da lui plasmato sin dal suo insediamento nel 1986. Dopo anni e anni di assenza forzata per impegni politici, ora il numero uno del Diavolo è tornato a far sentire la sua presenza a Milanello. Anche oggi, verso le 14, è atterrato al centro di allenamento del Milan con il suo elicottero in compagnia del suo braccio destro Galliani per un saluto alla squadra e soprattutto ai nuovi acquisti, El Niño in primis. Poi il consueto pranzo con l’amministratore delegato e il tecnico.  

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)