NEWS

Il debito di Balotelli con il suo paese

Andrea Bonino - 04-09-2014 - Letture: 4310

“SuperMario” e una promessa mai mantenuta

Il debito di Balotelli con il suo paese

Mario Balotelli continua a far discutere. E' sempre stato così e sempre sarà. Sebbene sia andato via dall’Italia per tornare in Inghilterra, SuperMario ha lasciato degli strascichi qui nel nostro Paese. Le cose che lo riguardano fanno sempre notizia. E questa volta non parliamo delle sue fidanzate, ma di "debiti". L’ex attaccante rossonero, a quanto pare, ne ha uno nei confronti di Limido Comasco, il paesino dell’hinterland lombardo che l’ha visto crescere insieme ai suoi genitori adottivi.

«Spero che l’aiuto che lui aveva promesso per i nostri ragazzi non resti soltanto una vana speranza – ha detto Danilo Caironi, sindaco del paesino di quasi 2500 anime, in un’intervista a “Il Giornale” - Abbiamo compreso da tempo che la promessa fatta di aiutarci a costruire un nuovo campetto all’oratorio erano probabilmente solo parole, però la speranza c’è sempre e la partita non è chiusa. Spero che Mario si ricordi dei nostri ragazzini e doni loro un campo su cui giocare». D’altronde la spesa è tutt’altro che ingente e per l’attuale giocatore del Liverpool sarebbero noccioline.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6