NEWS

Antonelli mette il coltello nella piaga Milan

Sergio Stanco - 24-01-2016 - Letture: 2070

Il difensore parla dopo il pari di Empoli

Antonelli mette il coltello nella piaga Milan

Prima di arrivare al Milan Luca Antonelli era il capitano del Genoa. E non si arriva ad essere capitano se non hai carattere, personalità e doti da leader. Così quando il terzino rossonero parla non è mai banale: "Empoli non è un campo facile, qui hanno vinto in pochi. Inter e Juve che pure ci hanno vinto non avevano meritato. Tuttavia una grande squadra non si fa recuperare due volte...".

Insomma, c'è tanta delusione in casa rossonera per il pareggio di Empoli ma si guarda al futuro con fiducia: "Dobbiamo pensare ad una partita alla volta e non sognare rimonte. Ora guardiamo alla gara di martedì (Coppa Italia contro l'Alessandria, ndr - che ci può aprire la strada dell'Europa. Poi penseremo al resto". Come a dire l'Europa League , meglio di niente e se poi sarà Champions tanto meglio...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6