NEWS

Chiellini e quel suo sogno targato 2016

Marco Avena - 31-12-2015 - Letture: 817

Il giocatore della Juventus chiude un "anno ricco di gioie".

Chiellini e quel suo sogno targato 2016

Un 2015 "ricco di gioie e soddisfazioni", con l'unico rammarico legato alla finale di Champions persa contro il Barcellona e con la speranza "di avere un'altra occasione". Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, saluta così l'anno che sta per chiudersi e "che è stato sia a livello personale che come squadra un anno ricco di gioie e soddisfazioni".

"Abbiamo vinto il quarto scudetto consecutivo, la decima coppa Italia, la Supercoppa italiana. Abbiamo avuto un percorso in Champions straordinario, vissuto momenti di emozioni intense come la semifinale contro il Real Madrid... rimane il rammarico per la finale persa, e soprattutto per non averla potuta giocare... ma speriamo in futuro di avere un'altra occasione", scrive il difensore bianconero dal proprio sito ufficiale.

"Mi hanno fatto piacere i riconoscimenti ricevuti nelle ultime settimane sia a livello italiano che europeo, sicuramente questo 2015 è stato uno dei migliori anni della mia carriera e ne sono contento. La felicità più grande per me però è stata quella di diventare padre della piccola Nina che mi riempie la vita con il suo sorriso. Il 2016 che sta per arrivare sarà un anno ricco di sfide affascinanti e speriamo pieno di vittorie e soddisfazioni. Un saluto a tutti e tanti auguri di buon anno".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6