NEWS

Pirlo racconta la verita' sul suo addio alla Juve

Marco Avena - 28-12-2015 - Letture: 8365

E intanto rifiuta l'Inter.

Pirlo racconta la verita' sul suo addio alla Juve

Andrea Pirlo è rimasto nei cuori dei tifosi della Juventus che mai dimenticheranno quello che ha fatto nei 4 anni in cui è rimasto all'ombra della Mole. Quattro anni che sarebbero anche potuti essere 5. A dire di no, però, è stato lo stesso asso bresciano.

"Loro volevano che restassi ancora, non mi hanno mandato via. È stata una mia decisione, avevo altre scelte in testa e ho deciso per questo. Si arriva a una certa età in cui bisogna fare delle valutazioni. Era arrivato il momento giusto per cambiare e fare una nuova esperienza dopo quattro fantastici anni e aver vinto quello che c'era da vincere. Ho fatto una scelta di vita per imparare qualcosa di nuovo", ha raccontato il giocatore a margine del Globe Soccer Awards, come riporta Goal.com.

Quattro anni di Juve non si dimenticano e forse è da qui che è nato il 'no' definitivo all'Inter: "Voglio concludere il mio contratto in America. Il New York City è una società ambiziosa, siamo andati in America non per andare in vacanza ma per fare un'esperienza vincente. Il nostro obiettivo è sempre quello di andare in campo per vincere".

"Le voci di mercato non mi disturbano, ci sono abituato. Tante squadre mi hanno cercato ma ho un contratto con il New York City e voglio rispettarlo. Mi hanno dato grande fiducia. L'anno prossimo da gennaio vogliamo iniziare tutti insieme il nuovo campionato con un nuovo allenatore facendo le cose per bene per raggiungere traguardi importanti".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6