NEWS

Anche Moggi esalta Dybala: Mamma mia che paragone...

Sergio Stanco - 02-12-2015 - Letture: 2584

L'ex DG bianconero parla a Sportitalia

Anche Moggi esalta Dybala: Mamma mia che paragone...

A Luciano Moggi, tutti - anche i suoi più acerrimi nemici - non gli negano complimenti in quanto a competenza e fiuto per i campioni. Soprattutto per quelli in erba: "Io ho preso Zidane - ha detto a Sportitalia - l'ho preso perchè ha giocato contro il Milan, Bordeaux-Milan e Milan-Bordeaux in Coppa dei Campioni. Il Milan ha preso Dugarry a 18 miliardi e io ho preso Zidane a 5 miliardi. Io ho frequentato il campo dell'Ajax per circa 4 mesi, vedere gli allenamenti e andare a pranzo e a cena con i giocatori per capire che soggetti erano. E ho portato un giocatore che tutti hanno disdegnato, perchè in Italia, appena è arrivato Ibrahimovic, mi hanno detto che io avevo preso un giocatore che non avrebbe segnato gol. Questo dà la dimensione di quello che è il calcio italiano adesso, per i dirigenti che ci sono".

E a proposito di giocatori di prospettiva, ecco l'immancabile giudizio su Dybala: "Dybala vale 100 milioni come dice Zamparini? Adesso non facciamo questi confronti con le cifre. Io dico che ha ragione Zamparini quando dice che Dybala è un gran giocatore,  ma qui bisogna guardare attentamente. Io ho letto spesso: Dybala attaccante. Dybala è un Del Piero in miniatura e siccome è giovane potrebbe diventare quello che è diventato Del Piero. Perchè Dybala non è un centrocampista, ma fa anche il centrocampista, non è un attaccante, ma fa anche l'attaccante, ed è tutte e due le cose messe assieme. Lui ha piedi che mette sempre al servizio della squadra e voi guardate quello che è successo con il gol di Mandzukic a Palermo. La Juventus quindi si è trovata un piccolo campione che potrà diventare un grande campione se messo bene insieme con la squadra e con il reparto attaccanti che serve attentamente. Lì do pienamente ragione a Zamparini, ma non si può dire che la Juventus è gonfia. La Juventus non ha gonfiato nè Del Piero, nè gonfierà Dybala. La Juventus porta i giocatori importanti per vincere le partite e vincere i campionati. Io sono convinto che Dybala sia il miglior giovane che c'è nel campionato italiano assieme a Pogba, per cui già costruire un centrocampo e un attacco con questi giocatori significa pensare al futuro e la Juventus ha pensato al futuro  a differenza di tante altre squadre che parlano di complotti, sanno fare solo quello. Vedete quello che è successo nel dopo partita di Napoli-Inter, e non portano mai a compimento soluzioni importanti e di prospettiva. La Juventus è una squadra che sa di dover costruire, ha fatto un acquisto importantissimo, che è il migliore di tutto il mercato italiano".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6