NEWS

Niang ha un modello da seguire: "Pogba non sa nemmeno cosa indossa"

Sergio Stanco - 20-11-2015 - Letture: 1672

I due si ritroveranno di fronte domani sera

Niang ha un modello da seguire: "Pogba non sa nemmeno cosa indossa"

Mbaye Niang è arrivato a Milano con le stigmate del fuoriclasse del futuro, ma ben presto s'è cacciato in diversi guai. In una sua intervista alla Stampa ammette: "Non ero pronto per il Milan, troppa pressione". Ora, però, con Mihajlovic - "Che mi voleva anche alla Sampdoria" - e grazie ad un naturale processo di fatturazione, è tutt'altra vita: "Guidare senza patente non è l'unica cosa che non rifarei, ho anche lasciato il ritiro della Nazionale francese cacciandomi in un bel guaio. Però sbagliando si impara".

E, volendo, c'è sempre l'amico Pogba come modello positivo da seguire: "Paul non soffre il peso della 10, per come lo conosco io non sa neppure cosa indossa. Forse vi ha fatto vedere troppo velocemente tutte le sue qualità e quindi siete abituati troppo bene. La maglia ce la scambieremo, ma soltanto se vinco io". Perché il nuovo Niang ha un obiettivo preciso: "Diventare più forte di Henry". 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6