NEWS

Buffon, Chiellini e quella maledetta notte che non si puo' dimenticare

Marco Avena - 13-11-2015 - Letture: 449

Alla vigilia di Belgio-Italia...

Buffon, Chiellini e quella maledetta notte che non si puo' dimenticare

Alla vigilia dell'amichevole di Bruxelles tra Belgio e Italia, la Nazionale azzurra ha reso omaggio alle vittime dello stadio Heysel. Gli juventini Gigi Buffon e Giorgio Chiellini hanno deposto un mazzo di fiori davanti alla lapide nella curva Z che ricorda la tragedia del  29 maggio 1985 quando, prima dell'inizio della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool,morirono 39 persone, di cui 32 italiane, e ne rimasero ferite oltre 600.

Oggi, poi, si svolgerà una cerimonia a Bruxelles: verrà letto un messaggio al momento dell'ingresso in campo delle due squadre, poi al 39' del primo tempo tutto lo stadio e le squadre saranno coinvolte nel ricordo di quella tragica sera di 30 anni fa mentre i nomi delle 39 vittime saranno visibili sui maxischermi dello stadio.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6