NEWS

La Gazza spinge Falcao, ma sarà una Juve alla tedesca (e low cost)

Sergio Stanco - 25-08-2014 - Letture: 7531

Continua la ricerca dell'attaccante

La Gazza spinge Falcao, ma sarà una Juve alla tedesca (e low cost)

Oggi dovrebbe essere il giorno del contatto Juve-Arsenal per Podolski: il 29enne laterale tedesco è fuori dai piani di Wenger e destinato alla cessione. I bianconeri cercano un esterno d'attacco con le sue caratteristiche e l'affare potrebbe essere appunto intavolato oggi e chiuso a breve.

Tutto, però, dipenderà dalla volontà dell'Arsenal di concedere il giocatore in prestito, perchè è questa la richiesta che Marotta presenterà ai londinesi. Sul tedesco c'è da registrare anche l'interesse del Galatasaray che, probabilmente, farà invece un'offerta di acquisto a titolo definitivo. In questo caso sarà decisiva la volontà del giocatore.

Secondo Tuttosport la Juve giocherà una partita a poker su due tavoli tedeschi: da una parte Podolski, dall'altra il Bayern con il quale si continuerà a discutere per Shaqiri. Il 22enne svizzero non riesce a superare la concorrenza di Ribery e Robben e accetterebbe di buon grado il trasferimento a Torino. Ma il Bayern accetterà la proposta del prestito?

La Gazzetta dello Sport invece continua a cavalcare l'ipotesi Falcao: nonostante le sue recenti dichiarazioni -  "A Monaco sto bene, voglio restare qui" - il colombiano sarebbe in uscita. Il club del Principato non può più sostenere le pazze spese dell'ultimo periodo e accetterebbe anche di lasciarlo partire in prestito con diritto di riscatto. La Rosea sostiene che si possa fare, non resta che attendere qualche giorno per sapere chi avrà ragione...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6