NEWS

Tavecchio svela il retroscena: Conte e Juve sono in guerra!

Marco Avena - 05-11-2015 - Letture: 3291

E' tutto raccontato nel libro il 'Metodo Conte'.

Tavecchio svela il retroscena: Conte e Juve sono in guerra!

Che l'addio di Antonio Conte nell'estate 2014 fosse avvenuto per una situazione burrascosa venutasi a creare tra l'allenatore e la Juventus lo si era capito. Ma i motivi per cui vi fu la separazione non furono mai del tutto chiari.

Lo sono oggi grazie al 'Metodo Conte', il libro pubblicato dal giornalista Alessandro Alciato che racconta alcuni retroscena inediti sul ct azzurro.

Furono quattro i motivi scatenanti della separazione: il mancato arrivo di Cuadrado (poi giunto alla Juve nella gestione Allegri, ndr), nessuna rassicurazione sulla conferma di Vidal e Pogba, l'estenuante tournée precampionato che a detta del tecnico avrebbe condizionato la preparazione della squadra, e i dissapori con l’ufficio stampa nella persona di Claudio Albanese, il responsabile della comunicazione che Conte considerava incompatibile con la propria permanenza.

Tensioni confermate anche dal presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio: "Non uso giri di parole, con la Juventus ci sono grosse difficoltà. Conte è una persona molto forte di carattere, si sente vessato dal suo ex club anche sotto certi aspetti economici, quindi direi che il recupero del rapporto con la Juventus è molto difficile. Poi anche Allegri ci ha messo del suo, quando ha detto che gli stage richiesti da Conte non andavano fatti".

Tavecchio ha raccontato anche che la maggiore tensione si ebbe con l'infortunio di Claudio Marchisio alla vigilia della gara di qualificazione agli Europei con la Bulgaria: "Quelli sono stati momenti tesissimi. I più tesi da quando Conte è arrivato in Nazionale. Non era sereno, si sentiva vilipeso. Siamo stati insieme tutta la sera nell’albergo, era arrabbiato, la tensione aveva raggiunto livelli di guardia. [...] 'Presidente, c’è un disegno contro di me'. 'Antonio, questo non è vero. Certo è che si è creata una situazione rocambolesca'. 'C’è sempre la Juventus di mezzo, mi remano contro', concluse il Ct".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6