NEWS

Juve K.O.: Nedved svela la reazione di Agnelli

Alessandro Cosattini - 31-10-2015 - Letture: 2343

L'ex giocatore della Juve torna sulla sconfitta con il Sassuolo

Juve K.O.: Nedved svela la reazione di Agnelli

La sconfitta con il Sassuolo ha lasciato una ferita profonda nell’ambiente bianconero. Pavel Nedved, impegnato a Praga per ricevere la Medaglia d’Oro al merito civile della Repubbica Ceca, mercoledì sera non ha potuto assistere al match di Reggio Emilia. La furia ceca, però, come ha raccontato al quotidiano Sport, ha comunque seguito le gesta della Juventus.

Queste le parole del dirigente bianconero: “Durante la cerimonia ho tenuto il telefono spento. Quando l’ho acceso alle 21.30 ho iniziato a ricevere brutti messaggi. Stavo guardando una cronaca on line minuto per minuto e così ho letto: 1-0 per il Sassuolo, Chiellini espulso e Juventus in dieci. Era l’intervallo ed io ero sull’orlo di un infarto… “.

Quindi Nedved spiega anche l’assenza di Agnelli: “Il presidente non si è recato allo stadio per un impegno negli Stati Uniti. Ho parlato con lui fino all’una del mattino. Era veramente infuriato per come erano andate le cose. Era da tanto tempo che non lo sentivo così arrabbiato”.

Infine l’ex Pallone d’Oro ammette: “Siamo quattordicesimi e non capita molto spesso. Siamo tutti molto delusi da questo. Naturalmente ero in contatto anche con Marotta, che era alla partita e mi ha comunicato tutti i dettagli. La situazione è brutta, dobbiamo fare qualcosa per tornare a vincere. Eravamo convinti di essere tornati ed invece è arrivato un pugno in faccia…”.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6