NEWS  

Anche Evra apre in due lo spogliatoio della Juve

Marco Avena - 29-10-2015 - Letture: 2752

Il giocatore francese si schiera con Buffon e i veterani.


Come il suo capitano Gigi Buffon, anche Patrice Evra ha parlato con estrema franchezza all'indomani della sconfitta di Reggio Emilia con il Sassuolo, la quarta della Juventus in due mesi e poco più di campionato. Il messaggio è rivolto soprattutto ai nuovi arrivati, che forse non hanno ben inteso cosa voglia dire giocare con la maglia bianconera indosso.

"Non mi piacciono questi alti e bassi, non puoi fare una prestazione come quella di domenica contro l'Atalanta e poi fare un primo tempo del genere col Sassuolo", ha dichiarato a Sky Sport.

"Certi giocatori non sono coscienti della situazione, non sentono la responsabilità. Ai miei compagni dico solo questo, che vincere cinque titoli consecutivi è una sfida storica e noi la stiamo gettando via. Quando giochi nella Juve devi crederci sempre, fino alla fine".

"Dobbiamo ricominciare a onorare questa maglia, cosa che ieri non abbiamo fatto: garantisco che già dalla prossima l'atteggiamento sarà diverso".

E sulla decisione di portare la squadra in ritiro a Vinovo per due giorni prima del derby, Evra ha concluso: "Se il mister ritiene che sia importante per il futuro della stagione, ci andiamo senza fiatare".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)