NEWS

Oltre il danno, la beffa: il giustiziere Juve è un Ultras bianconero!

Sergio Stanco - 24-09-2015 - Letture: 808

Curiosa rivelazione di Blanchard nel post-partita

Oltre il danno, la beffa: il giustiziere Juve è un Ultras bianconero!

Leonardo Blanchard ieri sera ha toccato l'apice della sua onesta carriera: il difensore del Frosinone è entrato nella storia per aver segnato il primo gol utile del Frosinone in Serie A. I laziali avevano già segnato all'esordio con Soddimo, ma poi il Torino aveva ribaltato il risultato. Quella di ieri, invece, è una rete che è valsa il primo punto nella massima serie. E per di più ottenuto allo Juventus Stadium, sul campo dei Campioni d'Italia, ha un sapore speciale.
Soprattutto per l'autore, che dopo la gara ha svelato un curioso retroscena: "Sapevamo che la Juventus è una squadra che quando vuole accelerare accelera, accelera e addormenta il gioco, ha delle potenzialità enormi - ha detto Blanchard a Sky - Il mister ci ha detto di fare una partita di sacrificio, di correre dietro a tutti dentro la nostra metà campo. Abbiamo cercato di farlo, siamo stati bravi a soffrire e anche cinici e fortunati sotto porta, quando ci sono capitate le occasioni. Il gol è stata una liberazione, penso per tutta la squadra, non solo mia, da juventino. Io due mesi fa ero a vedere la partita in curva con i Viking a Berlino, alla finale di Champions League, a tifare con la faccia dipinta bianconera, quindi segnare proprio a questa squadra è stata un’emozione grande". Per lui di sicuro, ma per i tifosi bianconeri un po' meno. Chissà che averlo subito da un loro "collega" non regali loro un piccolo sorriso...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6