NEWS

Caso-Pogba: stoccata di Raiola a Ferguson

Alessandro Cosattini - 23-09-2015 - Letture: 892

L'agente dello juventino replica al manager inglese

Caso-Pogba: stoccata di Raiola a Ferguson

Mino Raiola, procuratore del centrocampista della Juventus Paul Pogba, ha replicato sulle colonne di Tuttosport ad alcune dichiarazioni sul suo conto firmate Alex Ferguson (clicca qui).

Queste le dichiarazioni del noto agente di mercato: "Ferguson dimostra di non avere ancora capito chi è Pogba. Se non piaccio al signor Ferguson, per me, è un complimento perché significa che svolgo bene il mio lavoro. Io devo fare il massimo per i miei assistiti, non per allenatori e dirigenti. Se avessi badato ai miei interessi, avrei tentato di convincere Pogba a rimanere a Manchester per salvaguardare il rapporto con lo United in vista di affari futuri. A me, invece, interessa solo il bene di Paul, non mi sembra che Ferguson volesse il bene di Pogba". 

Raiola ribatte a quanto rivelato dal manager inglese: “Lui è stato un grandissimo allenatore, ma anche i grandi tecnici possono sbagliare. Ferguson non ha creduto nel giocatore, altri, a partire dalla Juventus, sì”.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6