NEWS

Coman-Bayern: 'colpa' di Vidal

Alessandro Cosattini - 31-08-2015 - Letture: 4120

L'ex centrocampista bianconero ha parlato con il giovane attaccante

Coman-Bayern: 'colpa' di Vidal

Nella giornata di ieri Kingsley Coman ha firmato il contratto che lo legherà al Bayern Monaco per i prossimi due anni in prestito. Il francese classe 1996 ha spiegato poi la scelta di lasciare la Juventus per volare alla corte di Pep Guardiola. L’ex attaccante bianconero ha anche rivelato di aver parlato del trasferimento con Arturo Vidal prima che l’affare si concretizzasse.

“Ovviamente sono molto felice: è un sogno che si avvera. Ho sempre voluto giocare in un grande club come il Bayern Monaco. Perché ho scelto questo club? L’allenatore, la squadra e il tipo di gioco sono adatti a me. Quando ho saputo dell’interesse del Bayern Monaco sono rimasto basito. Quando scopri una cosa del genere non stai lì a pensarci a lungo. Ho anche avuto ottimi colloqui con la dirigenza. Il mio obiettivo è giocare e dimostrare che il club ha fatto bene ad avere fiducia in me. Ho parlato con Arturo Vidal: mi ha detto che il Bayern Monaco è un grande club e di venire assolutamente qui. Non ho ancora parlato con Ribery e Benatia. Io sono un attaccante che può giocare su entrambe le fasce, ma anche al centro. Tutti potranno conoscermi molto presto”. Il francese sembra avere le idee chiare: la concorrenza non lo spaventa, Coman è pronto a giocarsi le proprie carte in mezzo a campioni del calibro di Lewandowski, Muller, Robben, Ribery e altri ancora. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6