NEWS

Allegri spiega la cessione di Coman

Sergio Stanco - 30-08-2015 - Letture: 818

Il tecnico ne parla in conferenza stampa

Allegri spiega la cessione di Coman

Dopo Pirlo, Vidal e Tevez, la Juve ha ceduto anche Coman. Il 19enne francese svuoterà l'armadietto e si trasferirà a Monaco di Baviera in prestito biennale e diritto di riscatto. Un'operazione da 28 milioni di euro. Un'operazione che, però, ha lasciato perplessi i tifosi bianconeri.

La giovane età dell'attaccante del PSG e le sue qualità in prospettiva avevano fatto credere i tifosi bianconeri di aver trovato un tesoro, che però ora farà bene solo al bilancio e crescerà alla corte di Guardiola. Un affare che in molti non hanno capito visti anche gli ottimi risultati economici della società, che dunque non ha necessità di cedere. A spiegare dunque la genesi della cessione ci ha pensato Allegri: "È stato Coman a chiedere di partite - ha detto il tecnico in conferenza stampa - E la società ha fatto un'ottima operazione".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6