NEWS

SuperJuve! Il primo trofeo della stagione e' bianconero

Pierfrancesco Trocchi - 08-08-2015 - Letture: 572

I bianconeri battono per 2 a 0 la Lazio in Supercoppa

SuperJuve! Il primo trofeo della stagione e' bianconero

Dopo aver lottato contro i dubbi, gli infortuni e pure il campo da gioco, la Juventus si aggiudica il primo trofeo stagionale.

Si è da poco conclusa la gara di Supercoppa che a Shangai vedeva opposti i bianconeri alla Lazio. Allegri arrivava alla partita con più di un problema, su tutti gli stop di Khedira e Chiellini, un occasione per sorprendere tutti con un 3-5-2 di contiana memoria, con Sturaro interno di centrocampo e, soprattutto, Coman ad affiancare il nuovo acquisto Mandzukic. I biancocelesti, dal canto loro, presentava un 4-3-3 con Biglia pronto ad innescare i movimenti delle ali, con l'eterno Klose al centro dell'attacco.

Pronti, via e, dopo un paio di errori della difesa laziale, si scatena Felipe Anderson, che è assoluto protagonista della manovra della squadra di Pioli. Niente da fare, perché un grande Caceres prima blocca lo stesso brasiliano e poi Klose in uno contro uno. Da parte bianconera, è Pogba a propiziare le azioni d'attacco, ma, gradualmente, il gioco si fa più studiato e il primo tempo si spezza in numerosi falli che rendono la partita non esattamente entusiasmante.

Tra i meno positivi della prima frazione di gioco è risultato Mario Mandzukic, parso avulso dai nuovi schemi: avrà modo di rifarsi. Sì, perché la Lazio parte forte e la Juve non è meno aggressiva con occasioni da una parte e dall'altra, ma poi sale in cattedra il croato. L'ingresso di Dybala al posto di un deludente Coman scuote la Vecchia Signora, che trova un uno-due micidiale per i capitolini. Prima la rete al 69' con un colpo di testa possente dell'ex Atletico, innescato dall'assist della sorpresa Sturaro, poi uno splendido goal in controbalzo dell'argentino su suggerimento di Pogba chiude i conti al 74'. Pioli prova a mescolare le carte facendo entrare il neoacquisto Morrison per Anderson, senza effetto, però, perché la Lazio subisce il contraccolpo psicologico e non riesce ad organizzare una reazione efficace. Così, 4 minuti dopo il 90° arriva il fischio finale: con il risultato di 2 a 0, la Juve è Supercampione d'Italia, per la settima affermazione nel trofeo iridato in 11 edizioni. Una serata da ricordare soprattutto per i due nuovi acquisti bianconeri Dybala e Mandzukic, che non potevano sognare un esordio ufficiale più decisivo.

La Cina è davvero vicina, soprattutto per i tifosi bianconeri, che inziano nel migliori dei modi la stagione 2015/16.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6