NEWS

Allegri e un rimpianto 'atomico' da dimenticare

Pierfrancesco Trocchi - 06-08-2015 - Letture: 592

Un ex bianconero sta facendo le fortune del suo nuovo club

Allegri e un rimpianto 'atomico' da dimenticare

Alla Juve agosto porta anche qualche rimpianto, oltre agli acquisti.

Stanno destando impressioni le prestazioni sempre più convincenti di Sebastian Giovinco, ora in forza al Toronto FC. La Formica Atomica, infatti, da quando è sbarcata in MLS sta dimostrando tutto il proprio valore, anche grazie alla mancata pressione di una maglia storicamente 'pesante' come quella bianconera. Il classe '87 ex Parma, che nei piani del primo Marotta doveva essere il nuovo Del Piero, ha già messo a segno 14 reti, di cui tre realizzate nella serata di ieri contro Orlando, compagine della leggenda rossonera Kakà. Dopo i tempi magri di Torino, dunque, Giovinco sta riacquistando un'ottima fama e la speranza di tornare a vestire la maglia azzurra, che le panchine allo Stadium gli avevano tolto di dosso. Conte profonde una certa attenzione nei confronti degli italiani all'estero, tanto che pensare ad un Seba cavallo di ritorno in occasione degli Europei di Francia della prossima estate non sembra più un'utopia.

Allegri, forse, si sta già mordeno le unghie...
 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6