NEWS

Gotze al veleno su Guardiola: la Juve e' piu' vicina

Pierfrancesco Trocchi - 05-08-2015 - Letture: 2876

Toni duri del fantasista tedesco contro Pep

Gotze al veleno su Guardiola: la Juve e' piu' vicina

Le amichevoli estive servono sempre a muovere qualcosa, sia nella mente degli allenatori che nelle strategie di mercato.

Ieri sera a Monaco è andata in scena Bayern-Milan nel contesto dell'Audi Cup, tradizionale appuntamento estivo organizzato dai bavaresi. Uno degli osservati speciali della sfida era Mario Götze, su cui le attenzioni della Juve non si sono mai interrotte del tutto. Il grimaldello più efficace per portare il trequartista classe '92 a Torino rimane l'altalentante rapporto con Pep Guardiola, non esattamente un grande estimatore del tedesco. A margine della sfida con i rossoneri, l'ex Borussia ha rilasciato in merito dichiarazioni tutt'altro che riconcilianti, nonostante la titolarità di cui aveva goduto nella partita appena giocata. "Ho giocato una bella gara col Milan, ora vedremo quello che accadrà. È chiaro che gli ultimi due anni qui non sono stati facili per me, vedremo se lui mi parlerà di più", riporta La Gazzetta dello Sport nella sua edizione odierna. Quel "vedremo" porta sollievo a Marotta, che ora potrebbe tornare alla carica, forte della volontà del fantasista, finalmente uscito allo scoperto.

Gli juventini sognano notti che il campione del mondo potrebbe rendere magiche

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6