NEWS

Addio Vidal, tutto vero! Bayern a un passo

Pierfrancesco Trocchi - 16-07-2015 - Letture: 432

Il cileno saluta la Juve dopo 4 anni

Addio Vidal, tutto vero! Bayern a un passo

La serata di ieri ha riservato una sorpresa che ha scosso il calciomercato e, soprattutto, i tifosi bianconeri.

Infatti, sarebbe in dirittura di definizione la cessione di Arturo Vidal al Bayern Monaco. Dopo le voci dell’ultimo mese, che volevano il cileno in Spagna alla corte di Rafa Benitez, le carte si sono rimescolate in maniera improvvisa. A spiegarlo è Gianluca Di Marzio, che racconta di una trattativa lampo, nata e conclusa nell’arco di meno di ventiquattro ore, anticipata da Tuttosport nel pomeriggio scorso. I bavaresi sono piombati in casa Juve tramite il proprio DS Michael Reschke, che già aveva tentato di acquistare il centrocampista classe ’87 nel 2010, quando il giocatore militava nel Bayer Leverkusen. Allora Re Arturo optò per l’Italia, mentre questa volta non ci sono stati dubbi da parte di Vidal, convinto dal progetto dei tedeschi e da un ingaggio da 6,5 milioni a stagione. Alla Vecchia Signora, invece, andranno 40 milioni di euro complessivi, bonus compresi, anche se inizialmente c’era stato un tentativo bianconero per inserire Mario Gotze, pallino di Allegri, come contropartita tecnica: niente da fare, anche a causa dello stipendio troppo elevato del tedesco. Il Bayern Monaco ha premuto il piede sull’acceleratore dell’affare dopo la cessione di Schweinsteiger al Manchester United; uno slot, quello lasciato libero dalla bandiera bavarese, troppo importante per essere lasciato scoperto. Intanto Vidal, stando al quotidiano cileno La Cuarta, avrebbe già comunicato alla propria famiglia il trasferimento in Germania.

Insomma, ci siamo. Le strade della Juventus e di uno dei suoi idoli recenti stanno per dividersi, non ci sono più ombre.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6