NEWS

Altri guai per Vidal: pugno ad un poliziotto

Sergio Stanco - 19-06-2015 - Letture: 647

Si aggrava la situazione del centrocampista della Juve

Altri guai per Vidal: pugno ad un poliziotto

In Cile non si è spenta l'eco delle polemiche relative al caso Vidal. Come tutti saprete, il cileno ha causato un incidente stradale mentre era alla guida in stato di ebbrezza e giudicato per direttissima (sospensione della patente e obbligo di firma in Italia). Dopo aver cercato inizialmente di discolparsi, il centrocampista della Juve s'è pentito in una conferenza stampa di scuse condita con molte lacrime (clicca qui per il video), ma non è bastato. Il CT Sampaoli, accusato di aver avuto la mano morbida non punendolo affatto, minaccia le dimissioni, la polizia dà ulteriori dettagli (pesanti) sull'accaduto.

Secondo quanto riporta il verbale di arresto, infatti, il giocatore avrebbe tenuto un atteggiamento molto arrogante - "Io sono Arturo Vidal, centrocampista della Nazionale", avrebbe detto agli agenti - e poi sarebbe andato anche oltre sferrando un pugno nello stomaco di un ufficiale accorso sul luogo dell'accaduto. Un gesto che potrebbe anche costargli un aggravio della pena, oltre che attirargli le antipatie di coloro che nel suo Paese, al di là di quanto sia importante, non lo giudicano più idoneo a vestire la maglia della Nazionale.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6