NEWS

La Juve alza la voce: "Su Pogba era rigore"

Alessandro Cosattini - 07-06-2015 - Letture: 585

Sull'episodio sono intervenuti Buffon, Bonucci e Marotta

La Juve alza la voce: "Su Pogba era rigore"

Un pizzico di rammarico rimarrà per sempre ai tifosi juventini. Se l’arbitro sull’1-1 avesse concesso alla squadra di Allegri il rigore per la trattenuta in area di Dani Alves su Pogba, forse saremmo qui a parlare del triplete bianconero. E invece sono i balugrana ad aver conquistato la Champions League, dimostrando comunque sul campo di essere i più forti. 

Il rimpianto è vivo e le dichiarazioni post partita degli juventini dimostrano che in spogliatoio l'argomento è stato dibattuto, eccome. Gigi Buffon la butta lì: "Peccato, perché abbiamo preso goal proprio su una ripartenza dopo un possibile rigore per noi. Era una grande occasione, ma ci riproverò fino a quando mi sento così. E’ chiaro che per arrivare di nuovo in finale l'anno prossimo si devono verificare una serie di condizioni, non è che venivamo da 18 semifinali consecutive. Dire che arriviamo in finale a Milano l'anno prossimo sarebbe presuntuoso, ma ci proveremo", rilancia già da ora il numero uno bianconero.

Sull’argomento è intervenuto anche Bonucci, che a fine gara ha espresso tutto il suo rammarico: “La trattenuta su Pogba c'era eccome, se l'arbitro avesse assegnato il penalty la gara avrebbe potuto prendere una piega ben diversa. Nonostante tutti siamo stati autori di una grande prova, siamo orgogliosi nonostante la sconfitta". 

Ed infine anche Beppe Marotta fa sentire la voce della società sul tema: "E’ una grande soddisfazione essere arrivati fin qui, ma non vogliamo fermarci, siamo pronti a fare tutto ciò che serve per migliorare una squadra già importante. Ringrazio comunque tutti: visto dove eravamo partiti, questa stagione è di fatto straordinaria, a prescindere dalla finale. E peccato perché su Pogba era rigore, ma non cerchiamo alibi…".

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6