NEWS

Vendetta Iturbe: la Juve punta il grande obiettivo della Roma

Sergio Stanco - 21-07-2014 - Letture: 16820

Marotta cerca di ovviare al mancato arrivo dell'argentino

Vendetta Iturbe: la Juve punta il grande obiettivo della Roma

"Iturbe non era più un nostro obiettivo dopo l'addio di Conte", parole di Marotta alla presentazione di Allegri. La realtà è che nel calcio, e soprattutto nel calciomercato, raramente di dice la verità. Un po' la favola della volpe e l'uva, insomma. La Roma, forte di un rapporto privilegiato tra Sabatini e il manager dell'argentino (Mascardi) ha soffiato il giocatore del Verona ai bianconeri che, però, ora provano a restituire il favore.

Per ovviare al mancato arrivo di Iturbe, infatti, Marotta e Paratici stanno lavorando alacremente per portare a Torino Shaqiri, guizzante esterno svizzero di origini albanesi di proprietà del Bayern Monaco, dove però è chiuso da Robben e Ribery. Come ricorda il Corriere dello Sport, Shaqiri è un vecchio pallino di Paratici, che lo seguiva dai tempi di Basilea. Sempre secondo il quotidiano sportivo romano, la dirigenza della Juve avrebbe già sondato gli omologhi tedeschi e avrebbero anche fissato un appuntamento per martedì per discutere l'eventuale trasferimento.

Sarebbe un grande colpo per i bianconeri, sia perché Shaqiri è stato uno dei migliori giocatori del Mondiali (e in prospettiva è considerato uno dei migliori esterni del Mondo), sia perché è un grande obiettivo della Roma, che per prima lo ha trattato e che, ora, viste le titubanze di Gervinho potrebbe tornare alla carica (ma anche trovare la porta sbarrata di bianconeri).

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6