NEWS

Allegri e quella festa... da rovinare

Marco Avena - 22-05-2015 - Letture: 1945

Il tecnico ha pronto un piano per la finale di Champions.

Allegri e quella festa... da rovinare

Massimiliano Allegri analizza la finale di Champions League contro il Barcellona spiegando che non sarà scontata.

"Con il Barcellona sarà una partita molto difficile, ma è una finale. Anche con la Lazio, considerando i punti in classifica, doveva essere una finale chiusa, ma non lo è stata", ha detto il tecnico bianconero.

"Loro sono abituati a giocare semifinali e finali - ha aggiunto -. Bisognerà essere freddi e lucidi, giocare senza timore reverenziale contro una squadra con tre giocatori straordinari là davanti. Questa Juve è una squadra molto simile, a livello caratteriale, a quella andata in finale 12 anni fa. Dovremo giocare bene tecnicamente, in una partita del genere non si può pensare solo a difendersi o a fare una partita di intensità".

"Sono felice di quello che abbiamo fatto e di quello che stiamo facendo, soprattutto perché bisogna godersi questo momento. Come abbiamo detto diverse volte, difficilmente ti capitano annate come questa. Due competizioni le abbiamo portate a casa e ora ci rimane un sogno da realizzare". E poi "Dovremo guastare la festa dell'addio di Xavi", ha aggiunto.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6