NEWS

Il quarto moschettiere della Juve del futuro? Siede in panchina

Marco Avena - 07-05-2015 - Letture: 1433

Marotta ha rilasciato un'intervista a Mediaset Premium Sport.

Il quarto moschettiere della Juve del futuro? Siede in panchina

Pogba? Tevez? O magari qualche nome nuovo? Macché, la Juve del futuro passa prima di tutto dal suo condottiero, anzi dal suo nuovo condottiero. Da colui che ha ampiamente sostituito Conte nel cuore dei tifosi bianconeri semplicemente lavorando in silenzio e tenendo un profilo molto basso.

Il futuro della Juventus sarà prima di tutto il futuro di Allegri, come ha confermato anche il dg Beppe Marotta ai microfoni di Sport Mediaset: "Il prolungamento del contratto con Allegri è un atto formale, ci vedremo alla fine degli impegni ufficiali della squadra. Il mister ha dimostrato di essere un vincente, con la conquista dello scudetto, della finale di Coppa Italia e delle semifinali di Champions. Io sono contrario al tenere i tecnici in scadenza di contratto, la trovo una mancanza di fiducia".

Proprio con il tecnico toscano verranno tracciate le linee guida per costruire una Juve ancora più forte che passa inevitabilmentre dalla riconferma di Pogba: "Noi continuiamo con la nostra programmazione e come sempre l’obiettivo è di migliorare la squadra, non di indebolirla. Per questo motivo Pogba è un elemento che non abbiamo alcuna intenzione di vendere", ha aggiunto il dg bianconero.

E poi due parole anche per Cavani e Dybala, di cui si parla già su un altro articolo pubblicato sul nostro portale (leggi qui): "Sono due nomi spendibili, non li conosco solo io. Sono entrambi giocatori bravi e appetibili".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6