NEWS

Col Real, Juve senza paura e magari con qualche sorpresa

Marco Avena - 24-04-2015 - Letture: 2230

Pavel Nedved c'era l'ultima volta che la Juve arrivò in semifinale.

Col Real, Juve senza paura e magari con qualche sorpresa

Juventus contro Real Madrid. Anche se a campi invertiti, è esattamente come 12 anni fa quando i bianconeri per l'ultima volta arrivarono in semifinale (e poi in finale) in Champions. Allora Pavel Nedved era in campo e con un'ammonizione nel ritorno dovette saltare la finale per squalifica. Stavolta il ceco è dirigente, ma l'emozione è la stessa di quando era giocatore.

"Questa Juve è competitiva, sappiamo che il Real ha dei mostri: ma questa è una semifinale da giocare senza paura", ha detto l'ex Furia Ceca.

E sulla possibilità di avere a disposizione qualche giocatore in più, Nedved ha aggiunto: "Pogba, come Asamoah, è sulla via del recupero: sarebbe importante avere tutti a disposizione".

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6