NEWS

Marotta attacca e Tevez risponde. Tifosi tranquilli?

Marco Avena - 19-04-2015 - Letture: 1614

Resta aperta la questione della possibile partenza anticipata dell'Apache.

Marotta attacca e Tevez risponde. Tifosi tranquilli?

Le parole del presidente del Boca Juniors, che ha fatto intendere di voler portare via Carlitos Tevez dalla Juventus prima della scadenza contrattuale fissata per giugno 2016 non ha lasciato indifferenti né il sg Beppe Marotta né il giocatore stesso.

"Il presidente del Boca secondo me ha fatto delle dichiarazioni molto azzardate, per due motivi: primo perchè deve rispettare quelle che sono le volontà della società che detiene i diritti sportivi; poi deve approfondire quello che è l'atteggiamento, la volontà del calciatore - è stata la secca risposta di Marotta -. In questo caso Tevez non ha mai manifestato a noi la volontà e la voglia di andarsene. Certo, quando un giocatore della sua età ha girato in diverse società , sente magari nostalgia di tornare a casa, ma questo non significa assolutamente abbandonare la Juventus prima del suo termine naturale che è il 2016".

In tarda serata si è sentita anche la voce del giocatore: "Si sta parlando troppo. Siamo in un momento straordinario, non è giusto parlare di queste cose. Se vado via i primi a saperlo saranno i tifosi, ma l'ho sempre detto, assieme alla società che avrà tempo per trovare un sostituto. L'ho sempre detto".

"Io devo decidere da solo con la mia famiglia, nessuno, tifosi o società o compagni deve fare nulla, qui mi sento come a casa, mi hanno fatto arrivare a un livello grande, devo tutto a loro, io sono tranquillo e se ne parla troppo. Facile parlare, è gratis".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6