NEWS

Mkhitaryan croce e delizia Juve: forse salta la Champions, ma l'Arsenal...

Alessandro Cosattini - 16-03-2015 - Letture: 545

Il trequartista armeno piace per il 4-3-1-2 di Allegri

Mkhitaryan croce e delizia Juve: forse salta la Champions, ma l'Arsenal...

La Juventus si prepara al match di mercoledì contro il Borussia Dortmund. Quale migliore occasione per osservare da vicino Mkhitaryan, obiettivo bianconero per la prossima estate? 

Il trequartista armeno tuttavia, nell’ultima sfida, come riporta Tuttosport, ha rimediato una distorsione al ginocchio che potrebbe costringerlo a guardare la partita di mercoledì dalla panchina o addirittura dalla tribuna. Gli osservatori bianconeri sarebbero sicuramente disposti a visionare in altre occasioni il giocatore del Dortmund, e il popolo bianconero tirerebbe un sospiro di sollievo se il centrocampista non prendesse parte all’incontro. 

Il giocatore, da tempo sul taccuino di Marotta e Paratici, sarebbe molto apprezzato da Allegri, soprattutto perché il tecnico livornese sembra aver deciso ormai di puntare sul 4-3-1-2, e il giocatore del Dortmund sarebbe perfetto per occupare la posizione dietro le due punte. L’ex amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, in un’intervista a Tuttosport, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul fantasista armeno: “E’ Mkhitaryan l’uomo che serve a Max. L’armeno del Dortmund è un trequartista con la componente Juve: è un vincente e trasferisce agonismo”. 

Il club bianconero non è il solo ad essere interessato al giocatore. L’Arsenal, secondo i media inglesi, farà un'offerta a giugno per il trequartista classe ’89. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6