NEWS

Dopo Sneijder, un altro no: ora la Juve e' nei guai

Sergio Stanco - 10-01-2015 - Letture: 5512

Il caso trequartista tiene banco in casa bianconera

Dopo Sneijder, un altro no: ora la Juve e' nei guai

La Juve aveva puntato tutto su Sneijder, ma ha perso: dopo aver trattato e mollato Shaqiri, sedotto e abbandonato Diamanti perché convinta di riuscire ad arrivare all'olandese, è arrivata la doccia fredda del Galatasaray che ieri ha chiamato il quartier generale bianconero per annunciare che: "Sneijder non si vende". Marotta e Allegri ci son rimasti di... sasso, perché l'entourage del giocatore aveva garantito ben altro atteggiamento di chiusura nei confronti del club turco e, invece, ha di fatto sfruttato la Juve per fare i propri interessi e rinsaldare il rapporto.

Ora, però, Marotta e Allegri hanno un bel problema, perché a questo punto le alternative di livello scarseggiano: come se non bastasse, poi, arriva anche un altro no netto per un altro obiettivo bianconero. Si tratta di Franco Vazquez, 25enne trequartista argentino del Palermo, che in questo inizio di stagione sta deliziando il pubblico rosanero con giocate da fuoriclasse. Zamparini, però, ha alzato un muro: "Non si muove nemmeno con le cannonate - ha detto a Tuttosport il patron dei siciliani - Ora non lo vendo nemmeno per 30 milioni, a giugno si vedrà...".

Così non restano molte opzione ai bianconeri: una suggestione di mercato arriva dalla Gazzetta dello Sport, su cui si parla di un interessamento per il 19enne dello United Januzai. Il belga è stato di recente avvicinato anche a Inter e Napoli e a una decine di altre squadre, ma è anche normale perché nei Red Devils non trova spazio. Januzai, però, è più un esterno che un trequartista e non certo un giocatore pronto come sarebbe stato Sneijder.

Altra idea è quella avanzata da Sky Sport, secondo cui la Juve starebbe pensando anche a Mkhitaryan, 25enne attaccante del Borussia Dortmund, club prossimo rivale in Champions (ma comunque l'armeno non potrebbe giocare in Champions) con il quale però è difficile trattare. In sostanza, ora, come si suol dire, la Juve rischia di rimanere col cerino acceso...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6