NEWS

La Juventus ingolosisce la Fiorentina con una doppia offerta

Andrea Bonino - 07-01-2015 - Letture: 1340

I bianconeri vogliono Neto ed offrono due giocatori in cambio

La Juventus ingolosisce la Fiorentina con una doppia offerta

Oramai da settimane non è più un mistero: la Juventus, dopo il suo rifiuto a rinnovare, punta Neto. E per arrivarci sta cercando di ingolosire la Fiorentina offrendogli contropartite tecniche adeguate. Innanzitutto un portiere all’altezza: Storari. E poi un’altra pedina “scarificabile” sull’altare degli scambi, di quelle congeniali alla rosa dei viola: Giovinco.

Il primo permetterebbe a Montella di non restare scoperto in un ruolo fondamentale come quello del portiere. Il secondo, invece, concederebbe al tecnico una valida alternativa in un attacco, quello gigliato, orfano di Giuseppe Rossi e abbandonato da Gomez, alla ricerca di sé stesso. Entrambi i giocatori della Juve, come si apprende da Tuttosport, sono in scadenza di contratto e non rinnoveranno. Il portiere per scelta del club, la Formica Atomica per decisione personale.

Ovvio che a Neto conviene cambiare aria visto che, se dovesse rimanere in Toscana, resterebbe a marcire in panchina come capitatogli a Parma. Ma la Vecchia Signora si trova di fronte ad un grosso problema: Gigi Buffon non vuole separarsi dal suo vice. Guardate cos’ha scritto sul profilo Twitter nel giorno del 38imo compleanno del suo compagno di squadra: «Ne abbiamo passate tante insieme e tante ne vivremo ancora: tanti auguri @marcostorari30, compagno di reparto ed amico!!!». Ma nel calcio, si sa, i giocatori sono soltanto pedine. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6