NEWS

Juventus: brutte notizie dal mercato

Andrea Bonino - 03-01-2015 - Letture: 14395

Borsino negativo sia per il mercato in entrata che in uscita

Juventus: brutte notizie dal mercato

Adrien Rabiot è stato inseguito da mezza serie A per mesi e mesi. In estate sembrava avesse trovato l’accordo per il trasferimento a Roma, poi le indicazioni portavano verso la Juventus a gennaio. Ed invece niente: il talentino del Paris Saint Germain alla fine non verrà in Italia. A quanto pare, come si apprende dalla Gazzetta dello Sport, il suo futuro sarà in Premier League e precisamente al Tottenham. I francesi hanno trovato l’accordo per cederlo in prestito per sei mesi. Una brutta notizia per la Vecchia Signora che a lungo aveva accarezzato l’idea di strapparlo alle concorrenti. Ma non è l’unica notizia cattiva per i bianconeri.

Anche l’affare Giovinco è sempre più intricato. La Formica Atomica, in scadenza di contratto, non ha alcuna intenzione di rinnovare e a giugno lascerà Torino a parametro zero. Ma la cosa curiosa è che non ha alcuna intenzione di andarsene nemmeno a gennaio. Men che meno in serie B. Nonostante ciò il Bologna, che ha ricevuto il via libera dai campioni d’Italia per avviare la trattativa, sta pressando sia il giocatore che il procuratore D’Amico per portarlo in rossoblù. Pantaleo Corvino ce la sta mettendo tutta, ma il ragazzo sembra irremovibile. Se proprio deve cambiare maglia lo farà per una squadra di serie A. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6