NEWS

Ironia della sorte: la Juve fatale a Zeman?

Sergio Stanco - 22-12-2014 - Letture: 1535

Il tecnico boemo rischia

Ironia della sorte: la Juve fatale a Zeman?

Contro la Juve ha fatto una battaglia che per anni è quasi sembrata una crociata, una ragione di vita per Zeman. Per alcuni è stato un Messia, un coraggioso guerriero, per i tifosi bianconeri ovviamente un nemico da temere più fuori dal campo che in campo. Eppure il tecnico boemo ha sempre ripetuto: "Io sono nato juventino perché mio zio è stato allenatore - la sua "arringa difensiva" - E lo sarò sempre. Non ce l'avevo con la squadra o con la società, ma solo con la dirigenza di quei tempi che faceva cose poco chiare".

Sarà, tifoso o nemico, ma intanto proprio la Juve potrebbe costare la panchina all'allenatore del Cagliari. Dopo qualche notte di riflessione, infatti, il presidente Giulini non sarebbe ancora convinto dalla bontà del progetto zemaniano e starebbe pensando di esonerare il tecnico. In pole per la sua sostituzione, ironia della sorte, proprio il suo "discepolo" Delio Rossi, che non ha mai nascosto di ispirarsi ai metodi del boemo, e Edy Reja.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6