NEWS

Juve: l'Inter scombina i piani della difesa. Marotta si vendica?

Sergio Stanco - 21-12-2014 - Letture: 4997

Derby d'Italia sul mercato

Juve: l'Inter scombina i piani della difesa. Marotta si vendica?

Come se non bastassero i problemi difensivi e gli infortuni in casa bianconera, ora ci si mette anche l'Inter a complicare i piani della società bianconera. A quanto pare, infatti, stando a Tuttosport entrambe le società starebbero pensando allo stesso centrale per risolvere le defaillance della retroguardia. La Vecchia Signora deve ovviare ai prolungati stop di Caceres e Barzagli, mentre Mancini non sembra convinto da Vidic: entrambe, così, avrebbero puntato il mirino su Rolando del Porto.

Il 28enne capoverdiano, già all'Inter nella scorsa stagione, è fuori rosa per questioni contrattuali e di rapporti incrinati con la società proprietaria del cartellino: l'Inter lo ha trattato a lungo anche quest'estate ma s'è scontrata con la ferma volontò del Porto di non concedere il prestito. Ora il club portoghse sembra aver ammorbidito la sua posizione, ma adesso la Juve si è portata in vantaggio rispetto ai nerazzurri, che provano il sorpasso all'ultima curva.

Gli uomini mercato della Juve, però, non si perdono d'animo e potrebbero anche dare ragione al detto che "la vendetta è un piatto che va servito freddo". Secondo La Stampa, infatti, uno delle possibili alternative qualora l'affare Rolando non dovesse andare in prestito potrebbe essere proprio Nemanja Vidic, il difensore serbo che Mancini ha messo in naftalina. Il 33enne sarebbe ben felice di lasciare Milano per Torino e per la Juve si tratterebbe del classico affare low cost visto che arriverebbe in prestito.

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6