NEWS

Una statua per Chiellini, ma non per meriti sportivi

Andrea Bonino - 15-12-2014 - Letture: 1368

Il difensore della Juventus immortalato per sempre

Una statua per Chiellini, ma non per meriti sportivi

Giorgio Chiellini sta già facendo la storia della Juventus ed è una colonna portante dell’Italia. Per questi motivi è entrato di diritto nella storia del calcio nostrano. Ma dopo gli ultimi Mondiali a Rio De Janeiro verrà ricordato anche per altro: per essere rimasto vittima del morso di “Dracula” Suarez.  

Un episodio che verrà ricordato per sempre, un po’ come la testata di Zidane a Materazzi nel 2006. Genny Di Virgilio, uno degli artigiani più famosi di San Gregorio Armeno, in provincia di Napoli, ha immortalato quel deprecabile gesto inserendolo nelle statuette del presepe insieme a Messi, Tevez, Cristiano Ronaldo e l’immancabile Diego Armando Maradona.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6