NEWS

Rigore generoso alla Roma? L'arbitro conferma

Marco Avena - 08-12-2014 - Letture: 4824

De Marco ha parlato a Tuttosport.

Rigore generoso alla Roma? L'arbitro conferma

L'ex arbitro Andrea De Marco sta dalla parte della Juventus. L'ex direttore di gara di Sestri Levante è tornato sull'episodio del rigore dato alla Roma nell'anticipo di sabato pomeriggio contro il Sassuolo spiegando a Tuttosport che è stato un po' troppo "generoso".

"Sul cross di Gervinho la palla impatta prima sulla gamba e poi sul braccio di Vrsalko. Volontario o involontario? Sembra involontario, anche perchè il braccio non è largo, bensì nella naturale posizione di un movimento in scivolata. Se invece il giocatore del Sassuolo avesse avuto l’arto più alo o davvero largo, il rigore sarebbe stato netto", ha spiegato De Marco.

"L’esempio da seguire è quello adottato dall’arbitro Orsato in Juve–Torino: braccio davanti alla faccia va considerato 'protezione del viso', ma tenerlo appena più in alto come ha fatto El Kaddouri è fallo da rigore. Possibili sanzioni? Tocco di mano con la barriera in area è sempre ammonizione", ha aggiunto.

Sul secondo gol della Roma, De Marco ha invece assolto Irrati: "La rete della Roma è regolare. Acerbi del Sassuolo ha il piede sulla linea e tiene in gioco Florenzi. In ogni caso siamo di fronte a uno di quei casi limite per i quali le direttive sono chiare: l’input dato agli assistenti è quello di tenere abbassata la bandierina, nel dubbio".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6