NEWS

Fuochi d’artificio in casa Juve: a gennaio 3 "acquisti"

Andrea Bonino - 04-12-2014 - Letture: 5018

I campioni d'Italia pronti a calare un tris straordinario

Fuochi d’artificio in casa Juve: a gennaio 3 "acquisti"

La Juventus non  si accontenta. Nonostante domini in Italia da tre anni, vuole continuare a farlo. E per gennaio sta pensando ad un trittico straordinario, pronto a garantire alla Vecchia Signora qualche ricambio in più in vista della Champions League. Gli infortuni continuano a riempire l’infermeria e a preoccupare Allegri & C. che per provare l’assalto all’Europa cercano rinforzi di qualità, ma soprattutto dalla “verde età”. Ecco perché Giuseppe Marotta, come si apprende sull'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, sta già lavorando per riportare a casa alcuni gioielli juventini sparsi in giro per l’Italia in prestito.

Il primo è Daniele Rugani, pilastro dell’Empoli finito nel giro della Nazionale, per rinforzare il reparto più critico: la difesa, orfana del lungodegente Barzagli. A centrocampo, invece, il nome caldo è Sturaro, in prestito al Genoa, per permettere a Marchisio, Pirlo, Vidal e Pogba di prendersi qualche pausa in più. In attacco, infine, Zaza o Berardi potrebbero rientrare a Torino in caso di addio di Giovinco. L’agente di quest’ultimo, non più tardi di 48 ore fa, ha giurato fedeltà ai bianconeri fino a giugno (leggi qui) ma il mercato, si sa, non ha leggi né gratitudine e la partenza della Formica Atomica non è da escludere. Su di lui ci sono Borussia Dortmund, Fiorentina e Torino. Senza dimenticare Pochettino, già arrivato sotto la Mole, e pronto a prendersi la fascia di Asamoah e Romulo, finiti ko.  

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6