NEWS

Allegri mette il carico "fallimento" sulla Roma e svela i veri obiettivi Juve

Marco Avena - 20-11-2014 - Letture: 2209

Il tecnico della Juventus in un'intervista a La Gazzetta dello Sport.

Allegri mette il carico "fallimento" sulla Roma e svela i veri obiettivi Juve

Max Allegri il missionario. Già, lui alla Juve ci è arrivato per portare a termine una missione che solo in parte era riuscita al suo predecessore, Antonio Conte: riportare stabilmente la Juve tra le otto squadre più forti d'Europa. Lo ha detto in un'intervista a La Gazzetta dello Sport.

"Voglio riportare la Juventus stabilmente fra le migliori otto d’Europa. Essere sempre lì, consci di non poter competere per mezzi economici con le grandi corazzate del momento, ma pronti a sfruttare il corridoio buono. Non si sa mai, una volta arrivati in fondo...", ha detto parlando al quotidiano sportivo.

Stare in alto in Champions non esclude la Juve dal poter ancora 'comandare' in Italia. "Scudetto e accesso agli ottavi di Champions" sono infatti gli obiettivi per ritenere positiva la stagione.

E, allora, una frecciatina alla Roma e alla sua sicurezza di poter battere la Juve nella corsa al titolo: "Penso che credano davvero a ciò che dicono. E fanno bene. La Roma è forte e viene da un grande campionato, chiuso al secondo posto. Il fatto è che ora non possono più nascondersi, la pressione sarà forte anche per loro, perché un altro secondo posto non basterebbe, sarebbe una grande delusione, una specie di piccolo fallimento".

Un fallimento che poi, non tanto celatamente, Allegri si augura con tutto il suo cuore....

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6