NEWS

Juve, altre brutte notizie per l'Olympiacos

Sergio Stanco - 03-11-2014 - Letture: 10805

A Vinovo si contano i superstiti

Juve, altre brutte notizie per l'Olympiacos

Giocarsi la partita decisiva per l’accesso agli ottavi della Champions League procura già uno stress non indifferente, farlo in piena emergenza ci aggiunge ovviamente il carico. Ad Empoli, quando prima Ogbonna e poi Asamoah hanno chiesto il cambio per problemi fisici, Allegri deve aver pensato ad una macumba. Due stop ed esattamente nei ruoli scoperti, dove mancano alternative visti i contemporanei infortuni di Caceres, Marrone e Barzagli da una parte, Evra dall’altra.

Sia Ogbonna che Asamoah, uno alle prese con una brutta botta e l’altro con un risentimento al ginocchio, proveranno fino all’ultimo il recupero in extremis per non lasciare Allegri senza opzioni, ma al momento da Vinovo nessuno si sbilancia. Almeno, nessuno si sbilancia in positivo, perché invece è quasi certo che Caceres non ce la faccia a rientrare contro l’Olympiacos e, forse, sarà a disposizione solo domenica in casa col Parma. Così, si valuta anche una difesa a 4 qualora Asamoah si ristabilisse, oppure ancora a 3 con Lichsteiner terzo centrale come ad Empoli. Se Asamoah non dovesse farcela, la prima soluzione è spostare Pereyra a sinistra (con Padoin pronto a subentrare): l’argentino s’è disimpegnato ottimamente come laterale e a sinistra ha già giocato a Udine. Allegri spera che possa essere lui il jolly che gli risolve tutti i problemi…

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6