NEWS

La Juve festeggia la fine di un incubo

Andrea Bonino - 31-10-2014 - Letture: 1424

Ottobre da incubo per la Juventus: quanti punti persi per strada

La Juve festeggia la fine di un incubo

La Juventus non vede l’ora che il mese di ottobre finisca. Per la squadra di Massimiliano Allegri sono stati 30 giorni da “incubo”. Nonostante tutti gli strascichi polemici che s’è portata dietro, l’unica vera soddisfazione è stata la vittoria contro la Roma. Per il resto parecchie delusioni e ben 11 punti lasciati per strada in 6 partite tra campionato e Champions League per la Vecchia Signora che sembra aver perso momentaneamente lo smalto. Una squadra che è finita ko in Europa sia a Madrid che ad Atene contro Atletico ed Olympiacos, che non è capitolata a Reggio Emilia contro il Sassuolo soltanto grazie alla magia di Pogba e che è finita ko pure domenica contro il Genoa dopo una partita giocata decisamente sotto tono.

Oltre ai giallorossi sono arrivati i tre punti sperati solo contro il Palermo, in casa. E domani Buffon & C. voleranno ad Empoli, altro campo non facile. D’altronde l’anno post-Mondiale è sempre “tragico” per le big che prestano diversi giocatori alle rispettive Nazionali. E giocatori come Pirlo e Vidal, la brutta copia di quelli che fino a pochi mesi fa erano decisivi, ne sono la dimostrazione. I tifosi juventini sperano che tornino in forma il più in fretta possibile ma la cosa che li fa ben sperare è che il mese di ottobre, quello da incubo, è finito.  

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6