NEWS  

Non fidarsi del Napoli

Federico Coppini - 27-02-2017 - Letture: 947


Domani arriva il Napoli allo Juventus Stadium e sicuramente non sarà una partita semplice, anzi. La difficoltà visto anche il momento dei partenopei sarà grande, mille motivazioni su questa sfida per gli uomini di Sarri.

MOMENTO DIFFICILE MA NESSUNO SI FIDA - Sicuramente il Napoli non vive un momento positivo, la sconfitta con l'Atalanta, avvenuta anche in undici contro dieci vuole dire abbandonare ogni sogno di scudetto, ma è stata anche l'occasione di rivedere una difesa meno attenta in cui quando manca Koulibaly il reparto va in crisi e con Maksimovic che non si sta dimostrando all'altezza. Oltre a questo le parole di De Laurentiis hanno aperto anche un fronte di polemica con la tifoseria che toglie tranquillità a tutti e si è visto con l'Atalanta dopo la vittoria con il Chievo che era sembrata più figlia degli episodi e degli errori dei clivensi che nata da altro. Napoli ferito, quindi ma la parola d'ordine è non fidarsi, le motivazioni dei partenopei saranno incredibili. 

GARE EQUILIBRATE - A Torino negli ultimi due anni la Juventus ha faticato a piegare il Napoli. Lo scorso anno la prodezza di Sìmone Zaza, quest'anno la rete di Bonucci ed il pareggio partenopeo prima del gol vittoria segnato da Higuain. Mai una gara scontata o semplice, anche domani sarà così. 

CAMBIAMENTI DI FORMAZIONE - Massimiliano Allegri, comunque non si fida del Napoli e proporrà la formazione migliore possibile. In porta Neto portiere di coppa, in difesa dovrebbe esserci ancora Bonucci con uno tra Barzagli e Chiellini. Sulla destra Lichtsteiner a sinistra Alex Sandro, centrocampo con Khedira e Pjanic mentre davanti a loro Dybala quasi sicuramente con Pjaca o Cuadrado e Mandzukic. In attacco Higuain non si tocca. Insomma una formazione molto competitiva, se ci sarà turnover sarà con l'Udinese. 

fonte: http://www.tuttojuve.com/

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)