NEWS  

Rinato Bonucci

Federico Coppini - 23-02-2017 - Letture: 3436


Leonardo Bonucci ha sbagliato venerdì sera ad avere quella reazione, Allegri lo stesso ha avuto le sue colpe. Il primo ha pagato, il secondo pure pagherà, economicamente parlando, la Juventus non ha pagato dazio fortunatamente ed esce dal Dragao ancora più forte. Leonardo Bonucci, infatti ha capito che il gruppo viene prima di tutto e che certe reazioni per un leader come lui possono essere pericolose, lo abbiamo visto triste nel walk around ma estremamente teso sportivamente parlando e poi via via che la gara andava verso il corse positivo, più felice dalla tribuna dello stadio. 

Non era facile passare questo momento indenne, dopo le critiche, dopo l'arrabbiatura, chiaramente poteva crearsi qualcosa di più pericoloso ma l'intelligenza delle parti in causa ha chiuso il caso ieri prima dell'inizio della gara e Bonucci sembra a vedere le reazioni, gli abbracci con Nedved e l'allenamento post gara che sia tutto ormai un lontano ricordo.

A Empoli sarà titolare e forse anche con il Napoli, ci sono partite da vincere, i sono battaglie da fare, ci sono trofei da portare in bacheca, Bonucci è leader e giocatore importante, ha sbagliato, come facciamo tutti, ha capito, ha già messo tutto alle spalle, basta una foto per attestarlo, il prossimo match, il prossimo gol sarà quello più dolce che cancellerà le amarezze che hanno vissuto tutti, tifosi compresi in questi giorni. 

 

fonte: http://www.tuttojuve.com/

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)