NEWS  

JUVE a Oporto si trova a casa ....

Federico Coppini - 19-02-2017 - Letture: 2379


La Juventus a Oporto troverà, in un certo senso, aria di casa, sono stati diversi, infetti, i viaggi degli osservatori bianconeri per spiare i giocatori del Porto, sia per ragioni legate alla sfida imminente, sia per ragioni legate al mercato. Già in passato la Juventus ha fatto spesso un giro da quelle parti, come ricorda l'affare Alex Sandro che in un primo momento sembrava costoso ed adesso invece è diventato fin economico visto il rendimento del brasiliano.

I giocatori di scena All’Estadio Do Dragao, fanno parte di una boutique non proprio economica ma che raccoglie spesso gli osservatori delle migliori squadre d'Europa, dal Manchester City all'Arsenal, il Manchester United, spagnole, tedesche, il Monaco per ragioni legati a Jorge Mendes e pure squadre russe che da queste parti fanno ottimi affari 

Tanti i giocatori interessanti, da Hector Herrera, centrocampista accostato in estate a Juventus e Napoli; Danilo Pereira, centrocampista, classe ’91, Ruben Neves, regista classe ’97,  Otavio, esterno d’attacco brasiliano, l'algerino Brahimi,  Diogo Jota e Andrè Silva, già autore di 4 gol nel girone di Champions, senza dimenticare Soares e Corona, ultimi due giocatori che si stanno mettendo in luce. In estate il Porto non ha fatto grandissimi affari, ma nella prossima sessione il presidente Pinto Da Costa e' pronti a ritornare alla solita linea.

Una sfida, quella di mercoledì, interessante anche per valutare eventuali profili adatti per la Juventus di domani, quindi e chissà mettere la base per altri acquisti in stile Alex Sandro.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)